COSTANTINO VETERE

e5e28f_c754356104964e6ead1357ff4d2026d8.jpg_srb_p_891_593_75_22_0.50_1.20_0.00

Costantino Vetere 27 anni, fin da giovanissimo, iniziò a calcare i palcoscenici di tutta Italia e oltre.Vince il suo primo festival nel 1992 a Trevignano Romano (RM) nella manifestazione “La Voce del Lago”. Nello stesso anno vince anche il Festival internazionale “Verdinote” a Battipaglia (SA), presentato da Isabella Russinova. Nel 1993 partecipa alla trasmissione di Raiuno “Sanremo dei Piccoli”, programma inserito nell’edizione della “Domenica In” e presentato da Toto Cutugno. Nello stesso hanno partecipa anche al Festival “Giovanissima” trasmesso sempre da Raiuno. Nel 1994 vince il “Bimbofestival” a Bergamo, e “La Scarpetta D’oro” a Porto Sant’Elpidio (AP). Si classifica al secondo posto al Festival “Dilettanti in TV” registrato al Teatro Gerini di Roma. Nel 1995 vince la rassegna canora “CantaRho Bimbo” a Rho (MI) ma soprattutto conquista il primo posto al “Festival Disney”, programma condotto da Fabrizio Frizzi e trasmesso da Raiuno in tre prime serate dal teatro Videopolis di Disneyland Paris. Nel 1996 ottiene il secondo premio al concorso “Palcoscenico ’96″, condotto da Paola Saluzzi dal Teatro Marrucino di Chieti. Nel 1997 vince la rassegna nazionale “Canzone d’autore” a Colleferro (Roma) e si classifica al terzo posto al Festival internazionale “Verdinote”, condotto da Gaetano Stella e Carmen Russo. Nel1998 vince il concorso “L’Ugolino D’oro” a Tivoli (RM) e si classifica al secondo posto al Festival internazionale “Verdinote”, presentato da Gaetano Stella e Mara Carfagna. Nel 1999 si posiziona al primo posto alle selezioni per il concorso “Bravi Bravissimi” a Torvaianica (RM). Dal 2000 inizia una fervente attività concertistica con vari gruppi rock (“Templari”, “Woodstock”…) nel panorama musicale romano. Continua lo studio del pianoforte, iniziato a 4 anni, nella scuola jazz “Università della Musica”, supportando gli studi canori conseguiti con la maestra Anna Maria Di Marco. Nel 2006 fonda gli “Eight Sharp Jazz Quartet” ponendo le basi per un progetto ancora in vita che lo ha portato ad esibirsi in vari contesti culturali nella provincia di Roma. Nel 2010 si dedica all’attività didattica come insegnante di canto pop, rock e jazz. Nel 2012 inizia a lavorare al progetto che lo porterà alla realizzazione, nell’ aprile 2015, dell’ Album “In Bilico” prodotto da Marco Mori per Riserva Sonora ed arrangiato, tra gli altri, da Fabrizio “Pippo” Lamberti. Già presentato al PIMI MEI a Roma nel febbraio 2015, sarà sul palco della FIM di Genova il 15 maggio.

Altre info: www.costantinovetere.com

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...